News

card-astmarsala

Guest Card Accommodation Discount 10%. Leggi come averla

La Card Territoriale nasce da un’idea progettuale delle Associazioni che ne fanno parte; è una proprietà indivisa al 25% tra AACS Castellamare del Golfo e Scopello, Custonaci è Turismo, ATA Isole Egadi e AST-Marsala. L’eventuale modifica ed uso della Card, l’ingresso di altre Associazioni viene effettuato con l’accordo di tutti i proprietari. La prima stampa è di 15.000 copie e vengono ripartite in parti uguali (3750 copie ciascuna). Siccome la distribuzione è interesse comune, prima di un’eventuale ristampa le card devono essere esaurite o quasi presso tutte le Associazione, le quali hanno la possibilità di cedersele vicendevolmente).

Regolamento per le strutture

Art.1- La card va consegnata ai turisti in checkout, con una minima informazione sul suo utilizzo e sulla finalità dell’iniziativa, va timbrata, firmata e datata dalla struttura turistica che la rilascia.
Art.2-La Card è cedibile ad amici, familiari, colleghi di ufficio ed è utilizzabile una sola volta, salvo disponibilità nella struttura, nell’arco di 18 mesi. Non vale per il soggiorno già effettuato. Una volta presentata per lo sconto va ritirata dall’addetto alla reception, e al checkout ne sarà consegnata una nuova.
Art.3-Lo sconto previsto non è cumulabile, di norma, con altri sconti o promozioni della struttura ricevente e viene applicato sui prezzi web al momento della prenotazione
Art.4-In caso di non disponibilità in una delle strutture, la reception, consultando apposito elenco, aiuta il turista a trovare posto in una struttura collegata del livello richiesto.
Art.5-I turisti possono utilizzare la presente la Card Territoriale solo in quelle strutture iscritte alle Associazioni sopracitate, che hanno fatto richiesta e si trovano iscritte in appositi elenchi a disposizioni di tutte le reception.
Art.6-Le strutture aderenti al circuito “Gran Tour della Sicilia Occidentale” hanno l’obbligo di mostrare la loro appartenenza alla rete collocando in modo visibile la vetrofania consegnata insieme alle card, di ritirare le card usate e dare periodicamente il rendiconto del loro utilizzo, secondo modalità stabilite dalle Associazioni.
Art.7-Nessun costo di intermediazione è dovuto per l’iniziativa; l’attività rientra nell’attività di promozione delle Associazioni.
Art.8-L’attività di monitoraggio e di controllo è demandata all’Associazione competente per territorio, che, riscontrando inadempienze o comportamenti scorretti, cancella la struttura dall’elenco e si fa consegnare le card in suo possesso.
Per informazioni, e per qualsiasi disguido i turisti e le strutture devono contattare telefonicamente o via email le Associazioni.
N.B. Per il primo anno di applicazione l’iniziativa va ben monitorata per gli opportuni aggiustamenti negli anni a seguire.

Leggi l’elenco delle strutture che partecipano all’iniziativa

View Fullscreen

Scarica l’elenco delle strutture che partecipano all’iniziativa


Comments are closed.